Domande frequenti e materiale informativo

Ho trovato/avvistato un cane vagante. Cosa faccio?

Solo se puoi fermarlo, trattenerlo o almeno tenerlo a contatto visivo, chiama lo 0444222125 o 0444212226 (giorni feriali entro le 17.30) oppure il 118 e chiedi di parlare con il cinoviglie.
E’ necessario farlo intervenire dal servizio veterinario, lo porterà in canile per il riconoscimento (e successivo contatto con il proprietario) o per l’adozione.
Se lo hai solo avvistato, non c’è molto da fare. Nel tempo che ci vuole per intervenire, il cane non sarà probabilmente più recuperabile.

Ho trovato un gatto adulto vagante. Cosa faccio?

Prelevare il gatto solo se in difficoltà o pericolo!! Spesso i gatti non hanno né collari né microchip pertanto possono sembrare dei gatti smarriti. Non è sempre così, quindi prima di tutto accertarsi che non sia un gatto di proprietà che voleva semplicemente farsi un giretto, suonando qualche campanello della zona e chiedendo informazioni. Se non si trova il proprietario raccogliere il gatto e scrivere alla nostra pagina Facebook “GATTI PERSI & TROVATI ENPA VICENZA” inviando una foto, caratteristiche del gatto e luogo e ora del ritrovamento, senza dimenticare il vostro recapito telefonico.

Ho smarrito il mio gatto

Prima di tutto è buona cosa sentire e avvisare i vicini di casa e delle case limitrofe in modo che controllino dentro il loro garage o cantina. I gatti adorano intrufolarsi.

Come seconda cosa potete fare un post nella nostra pagina Facebook dedicata “GATTI PERSI & TROVATI ENPA VICENZA” inserendo foto del gatto, data, ora e luogo dello smarrimento e il vostro nome e recapito telefonico. La pagina mette proprio in contatto chi ha perso con chi ha ritrovato, spesso con buoni risultati.

Come ultima cosa è utile fare dei volantini con le stesse informazioni del post da appendere nel vostro quartiere.

Ho trovato dei gattini abbandonati. Cosa faccio?

Se trovi una cucciolata e i gattini sono in un campo, in una rimessa, all’aperto… per prima cosa accertati che non ci sia veramente nessuna mamma gatta. Magari si è allontanata momentaneamente solo per mangiare. Questo si può vedere dal fatto che i gattini sono belli pasciuti, pimpanti e strillano forte dalla fame. Lasciali dove stanno SENZA TOCCARLI altrimenti poi la mamma potrebbe non riconoscerli e abbandonarli. Tienili sotto controllo a distanza o ripassa più tardi per vedere se la situazione è cambiata.

Se i gattini avvistati sono in una situazione di pericolo (per esempio vicino ad una strada trafficata) e sei certo che la mamma non ci sia, allora raccoglili e mettili in sicurezza (se sono molto piccoli basta uno scatolone con dei panni). La prima cosa da fare è SCALDARLI SUBITO! Per i cuccioli è molto più pericolosa l’ipotermia che la mancanza di cibo e se si nutrono quando sono freddi potrebbe essere pericoloso.

Se i gattini ritrovati appaiono in condizioni di salute critica devono essere visti da un veterinario. Molti medici di buon cuore vengono incontro alle persone che salvano mici dalle strade e possono spiegare loro come accudirli al meglio. Enpa NON HA CONVENZIONI con i veterinari e purtroppo le donazioni non sono sufficienti per poter dare assistenza medica a tutti i gatti ritrovati.
Inoltre a Vicenza non esiste un gattile dove poter ricoverare gli animali ritrovati: anche se sono tanti i volontari che accolgono i gatti nelle loro case, non potranno mai essere sufficienti per ospitarli tutti.

Se stai visitando il nostro sito, sei una persona di buon cuore e tenti di salvare una creatura. Prova a pensare se tra i tuoi amici, parenti, vicini di casa, qualcuno può darti una mano.

Se sei in difficoltà e per avere altre informazioni su cosa fare puoi comunque contattare il numero 348.3983432 dalle ore 16,00 alle ore 20,00. Se non rispondiamo subito lascia eventualmente un SMS o un messaggio whatsapp e verrai ricontattato.

Come posso denunciare una colonia felina?

I gatti che vivono in stato di libertà sono protetti ed è fatto divieto a chiunque di maltrattarli e/o di allontanarli dal loro habitat (ovvero la porzione di territorio, urbano e non, edificato e non, pubblico o privato, nel quale risulti vivere stabilmente la colonia felina). Per ulteriori info e per il censimento della colonia visitare il sito dell’ULSS : http://www.ulssvicenza.it/nodo.php/466

Vorrei adottare un gatto, cosa devo fare?

Per adottare un gatto accudito da Enpa Vicenza bisogna necessariamente passare attraverso i volontari preposti alle adozioni che conoscono tutti i mici disponibili. A Vicenza non abbiamo un gattile, i mici sono tutti ospitati nelle case private dei volontari (stallanti) per cui è necessario un tramite. Il numero per le adozioni è 348.3983432 dalle ore 16,00 alle 20,00 escluso il martedì. Puoi anche visitare la pagina Facebook ‘ Gatti Enpa Vicenza’, dove trovi alcuni dei gatti in cerca di casa. Come funziona: il volontario che risponde farà una breve intervista telefonica per valutare insieme se il gatto da voi richiesto è adatto al vostro ambiente abitativo e familiare, in caso contrario vi proporrà altri mici a seconda delle vostre esigenze. Possibilmente il colloquio verrà approfondito a casa vostra prima o contestualmente alla consegna del micio. Dopodiché ci si accorderà per andare a vedere il micio scelto a casa del volontario di stallo. Per concludere l’adozione, all’adottante verrà chiesto di firmare il Documento di Adozione fornendo un documento di riconoscimento, l’indirizzo attuale e il numero telefonico. Una copia vi verrà lasciata e una copia resterà ad Enpa Vicenza. Con questo documento l`adottante si impegna fondamentalmente a far sterilizzare il gatto sia maschio che femmina non più tardi dei 7 mesi di età (senza tale impegno il gatto non potrà essere adottato). A tal proposito ricordiamo che i gatti adulti che abbiamo in stallo, dai 7 mesi in poi, sono praticamente tutti già sterilizzati. L’adottante si impegna inoltre a mantenere il micio in buone condizioni di salute con una adeguata alimentazione, a non cedere l’animale se non previo avviso ad Enpa Vicenza, chiamando il numero sopra indicato 348.3983432, ad accettare un eventuale controllo domiciliare post-affido e a restituire l’animale qualora una delle precedenti condizioni non venisse rispettata. Per qualsiasi ulteriore delucidazione contattate senza impegno il numero adozioni di Enpa Vicenza. Questa procedura può sembrare eccessiva, ma troviamo doveroso garantire a queste creature, la miglior opportunità dato che la maggior parte vengono da situazioni drammatiche e sono vive per miracolo. Cosa state aspettando, Tanti mici cercano una famiglia amorevole che voglia loro bene. Adottate un micio con noi!

Cosa si intende per STALLO di gatti

Come molti di voi sapranno, a Vicenza non abbiamo un gattile dove ospitare i gatti che vengono salvati o affidati, per svariati motivi, alla nostra Onlus. Ci siamo pertanto organizzati con una rete di stalli privati. Per STALLO si intende l’ospitalità in casa propria, per brevi periodi di tempo, di uno o più gatti in attesa di adozione. Enpa Vicenza fornisce supporto per il “soggiorno” dei mici presso le case delle persone e si incarica di cercare la famiglia più idonea all`adozione del micio in stallo. E` sufficiente avere uno spazio adeguato, anche solo una stanza o un bagno; basta un po’ di tempo a disposizione e soprattutto tante coccole da donare. I volontari più esperti sono a disposizione per dare supporto e assistenza a coloro che vogliono provare questa esperienza per la prima volta.
Abbiamo sempre bisogno di persone di buon cuore disponibili ad ospitare e a diventare così “stallanti”.
Per maggiori informazioni contattare il numero Enpa adozione gatti 348.3983432 (dalle ore 16 alle ore 20 escluso il martedì – non lasciare messaggi in segreteria per favole, non vengono ascoltati) anche whatsapp oppure scrivere a: comunicazione@enpavicenza.it

Cosa vuol dire fare la BALIA per un gattino?

Nel gergo la “balia” è la volontaria che accudisce presso la propria abitazione gattini a partire dai primissimi giorni di vita, fino al completo svezzamento che avviene a circa due mesi. La balia è la persona che svezza i gattini con il latte artificiale tramite biberon, passando gradualmente al cibo umido e poi al secco. Abbiamo spesso bisogno di balie perché in primavera e in estate si trovano intere cucciolate senza più la loro mamma. La cosa migliore è senz’altro trovare una gatta in allattamento per inserire i cuccioli, ma se questa soluzione non è possibile nell’immediato,
bisogna allattare i cuccioli artificialmente. Questo particolare servizio di stallo richiede una presenza maggiore del volontario in quanto, i neonati vanno allattati e monitorati molto più spesso rispetto ai gattini già svezzati. Una volta concluso lo svezzamento a circa due mesi di età Enpa Vicenza si preoccupa di trovare adozione ai cuccioli e all’eventuale mamma gatta e fornisce supporto per il soggiorno dei micetti. I volontari più esperti sono a disposizione per dare assistenza a coloro che vogliono provare questa esperienza per la prima volta.
Abbiamo sempre bisogno di persone di buon cuore disponibili ad ospitare uno o più lattanti e a diventare così preziose “balie”.
Per maggiori informazioni contattare il numero Enpa adozione gatti 348.3983432 (dalle ore 16 alle ore 20 escluso il martedì – non lasciare messaggi in segreteria per favole, non vengono ascoltati) anche whatsapp oppure scrivere a: comunicazione@enpavicenza.it

Non trovi la risposta? Scrivici!

Fai una donazione a Enpa Vicenza

Quanto vuoi donare?
10€ 20€ 30€
Vuoi fare donazioni regolari? Vorrei fare una donazione
Per quante volte vuoi ripetere la donazione? (incluso questo pagamento) *
Nome *
Cognome *
Email *
Telefono
Indirizzo
Note aggiuntive
Loading...