26
Ago

Giornata internazionale del cane: amico prezioso, parte della famiglia, animale da proteggere e amare

26/08/2020
1111

Si celebra oggi in tutto il mondo la Giornata del Cane. Si tratta di una iniziativa nata negli Stati Univi sedici anni fa su impulso di Colleen Paige con l’obiettivo di celebrare il cane come fonte di benessere psicologico e fisico ma anche con l’obiettivo di sensibilizzare sull’importanza di prendere in adozione i cani dai rifugi di tutto il mondo.
Quest’anno, poi, l’appuntamento assume un significato particolare. A proposito della capacità del cane di essere amico prezioso, parte della famiglia e fonte di benessere psicologico e fisico, non va dimenticato il ruolo che i cani (ma anche i gatti) hanno avuto nei mesi scorsi, quando l’Italia era stretta in un lockdown che nei fatti limitava i movimenti e la libertà di tutti. “In tempo di lockdown per il coronavirus – ha scritto l’agenzia Ansa – i cani sono stati di grande aiuto psicologico ma anche fisico sia a chi ha lavorato in casa in smart working sia consentendo di uscire di casa e fare due passi per accompagnarli fuori per le loro necessità. Questi amici fedeli lavorano disinteressatamente per salvare vite, tenerci al sicuro e portare conforto, ricordano in sintesi i siti dedicati alla Giornata rilevandone i pregi come ‘proteggere le nostre famiglie e le nostre case, collaborare con le forze dell’ordine, aiutare il padrone disabile, soccorrere persone in situazioni di emergenza, e aiutando nei percorsi di riabilitazione’”.

Ma la celebrazione offre anche la possibilità di riflettere sui diversi punti di vista che la giornata stessa stimola. “Oggi è la Giornata mondiale del cane – scrive Fulvio Cerruti su Lazampa.it – e il modo migliore di celebrarla sarebbe quello di iniziare un nuovo percorso: quello di conoscere realmente il proprio animale. Spesso si sente dire che per me il mio cane è uno dei miei figli. Dimenticando però che, come i figli, quelli ‘veri’, anche i cani maturano e sarebbero ben contenti di vivere nuove esperienze: sarebbe più corretto dire che i cani sono nostri ‘amici’, ‘compagni di viaggio’. Un modo per darne il giusto rispetto in un rapporto più equilibrato.”

Secondo i dati del Censis, nelle abitazioni degli italiani ci sono oltre sette milioni di cani.

Ed è anche – dicevamo – la giornata che deve far riflettere sull’importanza di prendere in adozione un cane. Come Enpa, nel corso del 2019, abbiamo dato in adozione 28.174 animali, ne abbiamo ospitati e salvati 34.494, sterilizzato 19.438 cani e gatti.

Fai una donazione a Enpa Vicenza

Quanto vuoi donare?
50€ 25€ 7€
Vuoi fare donazioni regolari? Vorrei fare una donazione
Per quante volte vuoi ripetere la donazione? (incluso questo pagamento) *
Nome *
Cognome *
Email *
Telefono
Indirizzo
Note aggiuntive
Loading...